Feb 17, 2022

[2] Guida configurazione NAS per NovaBACKUP

Come configurare un NAS per il backup a prova di ransomware con NovaBACKUP.


Segui questi semplici passi per configurare il NAS come dispositivo di rete.

Se non hai ancora installato NovaBACKUP vai alla guida “Guida installazione di NovaBACKUP PC, Server e Business Essentials“.

ATTENZIONE! Per impedire che un eventuale ransomware attacchi i backup su NAS rendendoli inutilizzabili è importante che la cartella di destinazione del NAS non sia visibile da nessun computer della rete!

Se la cartella del NAS risulta visibile è importante nasconderla al sistema cancellando le credenziali memorizzate. Per procedere apri un prompt di DOS come amministratore…,

ATTENZIONE! La seguente procedura cancella TUTTE le credenziali di rete memorizzate in Windows.

Dal prompt di DOS digita i seguenti comandi come indicato in figura:
net stop workstation /yes
net start workstation /yes
net start browser
net start SessionEnv


Fatto! Ora le cartelle di rete non sono più visibili dal sistema!

Riavvia Windows per rendere effettive le modifiche!

 

1) Esegui NovaBACKUP e seleziona la voce “Aggiungi dispositivo di rete”,

2) Inserisci il nome del dispositivo e compila tutti i campi come indicato in figura,

3) Seleziona la voce di menù “Dispositivo”…,

4) Verifica che il NAS appena inserito sia presente nell’elenco dei dispositivi di rete.

Vai alla guida “Come configurare il backup Disaster Recovery con NovaBACKUP“.